La Cura del tuo Cane: i consigli dell'esperto

Il cane è il miglior amico dell’uomo. Chi non conosce questo famoso detto? Ebbene, possiamo assicurarti che rispecchia la realtà. Il mondo canino ha molte similitudini con quello umano ed è uno dei motivi per cui queste “due razze” (concedimi il termine) sono così in sintonia.

Per stringere un rapporto profondo con il tuo cane, un rapporto solidale per tutta la vita, il tuo approccio deve essere amichevole e dolce, come se avessi a che fare con un bimbo appena nato.

Così come un neonato, infatti, il tuo cucciolo ha bisogno di attenzioni e amore: va accudito giornalmente, coccolato quando ne sente l’esigenza ma anche educato al rispetto e alle buone maniere.

Più imparerai a conoscere il temperamento del tuo cane più riuscirai ad approcciarti a lui per vivere meglio il vostro rapporto d’amicizia. Si perché di amicizia si tratta.

Il cane non è un trofeo da esporre in pubblico o un passatempo ad ore, è un amico a quattro zampe con cui coltivare giornalmente passioni e momenti, con cui condividere attimi di vita.

Il suo modo di comunicare con l’uomo è riduttivo ma non per questo da sottovalutare. Il cane comunica con il linguaggio del corpo e quindi con odori e rumori, ma anche in base alla sua postura. Il corpo è l’espressione delle sue emozioni: scodinzolare con la coda o rizzare all’insù le orecchie, agitare il muso sono tutti comportamenti che vogliono comunicare un sentimento.

Un buon padrone deve essere capace di conoscere il linguaggio canino, interpretare gli stati d’animo del suo cucciolo per offrirgli la giusta attenzione.

Se hai dubbi sul comportamento del tuo cane, se il tuo amico a quattro zampe soffre o ha bisogno del tuo aiuto ma tu non sai interpretare bene i suoi bisogni scrivici: parlaci del problema e affronteremo insieme il caso specifico. Possiamo aiutarti a conoscere meglio il tuo amico a quattro zampe.

Pubblicheremo in questa rubrica I consigli dell’esperto ogni tua domanda, che sarà utile alla tua personale esperienza ma anche a quella di altri padroni. Creeremo insieme uno spazio dedicato ai nostri amici animali e ci aiuteremo a vicenda per conoscere meglio il loro comportamento.

Aspettiamo le tue domande tramite mail, scrivici  a quellichelazampa@gmail.com

Che cosa fare per il bene fisico e psicologico del cane?

Abbiate polso nell’educazione ma anche dolcezza quando serve. Giocate con lui e non stancatevi di farlo spesso, ascoltate le sue esigenze fisiologiche e curate la sua igiene personale attraverso toelettatura e pulizia generale.

Come approcciare al meglio con il proprio cane quando è agitato?

No a guinzagli troppo stretti, a regole troppo rigide che fanno sentire il cane in trappola e poco libero, evitate di farlo correre perché si agita ancora di più e non dimenticate una cosa importante, fate giocare il vostro cane: è un ottimo sistema per renderlo calmo.

Come soddisfare le richieste di un cliente?

Il cliente va prima di tutto ascoltato, solo in questo modo può essere capito. Per soddisfare le sue richieste serve ascolto e dialogo, attenzione alle sue esigenze specifiche e tanta professionalità.